Archivi categoria: Yoga

Ricominciano i Corsi! Stagione 2019 – 2020

Ricominciano i CORSIIIII!!!!! 

🌟YOGA con Fabio
– yoga gentile: pratica classica, che offre il tempo per entrare e immergersi nella posizione. Uno yoga che ti sfida a scendere in profondità con il respiro e la concentrazione.
Lunedì alle 19:45; Martedì alle 11:00; Mercoledì 18:30.

– yoga dinamico: uno yoga che ti sfida di più sul piano fisico, dove si fluisce da una posizione alla successiva sul ritmo del respiro, in sequenze dinamiche ed energizzanti.
Lunedì alle 20:50 (yoga per atleti); Mercoledì dalle 19:45.

– yin yoga: Niente azione in questo yoga. Il lavoro lo fanno la forza di gravità, il peso del corpo e il tempo. Lo yoga migliore per ritrovare flessibilità.
Sabato alle 9:00.

🌟POSTURAL STRETCHING con Jessica
Tutti i muscoli sono coinvolti negli esercizi di Postural Stretching per ottenere un corpo sinergico, posturalmente corretto, con una colonna vertebrale più mobile e al contempo più solida.
Lunedì alle 11:00; Mercoledì alle 11:00.

🌟PILATES con Jessica
Una ginnastica specifica diretta sia a tonificare la muscolatura senza incrementare la massa, sia a migliorare la fluidità e il controllo dei movimenti.
Lunedì alle 18:30; Mercoledì alle 17:15.

🌟ZUMBA con Sara Bonfanti
La Zumba combina musica latino-americana e internazionale con un metodo di allenamento efficace e divertente. Per un corpo tonico, una mente pulita e il cuore più leggero.
Mercoledì ore 21:00.

Per informazioni ed iscrizioni: manda un messaggio a FABIO al numero 348 0187336

Yoga BookClub: Il lato attivo dell’infinito di Carlos Castaneda

lunedì 6 gennaio 2019 dalle ore 19.30 alle ore 21.30

Ottavo incontro dello Yoga Book Club in Aldebaran Asd e Aps a Verona
Max 10 partecipanti – Riservato agli Associati
Contributo serata: 10 euro
Dare conferma di presenza a Fabio con messaggio al 3480187336

Programma dell’incontro:
– dalle 19.30 alle 20.30 Yoga Book Club: dialoghi sul libro
moderatori Fabio (insegnante di yoga) e Sara (costellatrice familiare-operatrice olistica) della associazione Aldebaran asd aps.
– dalle 20.30 alle 21.30 Pratica di Yoga con Fabio.

Titolo del libro: IL LATO ATTIVO DELL’INFINITO di Carlos Castaneda – 1998 BUR

Chi è l’autore: Carlos Castaneda, Carlos Castaneda scrive i suoi romanzi nel trentennio che va dal 1968 al 1996. Le sue opere sono caratterizzate da parole tanto semplici quanto coinvolgenti nei quali egli stesso è protagonista dei molti dialoghi, e voce narrante. I libri non contengono bibliografia, nessuna fotografia che ritragga Castaneda è mai stata pubblicata, persino la notizia della sua morte, avvenuta nell’aprile del 1998, si è diffusa con mesi di ritardo e con non poche lacune. (…)

Dove si aggancia con lo yoga: un insieme di eventi memorabili … alla scoperta di noi stessi e delle nostre potenzialità, senza sforzo.

Citazione: «Questo libro è una raccolta di eventi memorabili della mia esistenza. Li ho riuniti seguendo le indicazioni di don Juan Matus, uno Sciamano indiano Yaqui originario del Messico, un maestro che per tredici anni ha cercato di rendermi accessibile l’universo conoscitivo degli Sciamani che vivevano nell’antico Messico. Egli mi suggerì di procedere a tale raccolta come se si fosse trattato di un’idea del tutto casuale, qualcosa che gli era venuto in mente all’improvviso.
Il suo stile di insegnamento era proprio questo: don Juan celava l’importanza delle sue manovre dietro un aspetto più terreno, e nascondeva l’importanza del suo obiettivo, presentandola come qualcosa di simile alle faccende della vita quotidiana.
Con il passare del tempo don Juan mi rivelò che gli Sciamani dell’antico Messico avevano concepito questa raccolta di fatti memorabili come una sorta di accorgimento bona fide per scuotere le tracce di energia che esistono all’interno del sé.
Essi ritenevano che tale energia avesse origine nel corpo e venisse poi spostata, allontanata e spinta fuori dal suo campo d’azione dalle circostanze della vita quotidiana.»

Ricominciamo? Sì, sabato 17 settembre

Ripartono i corsi di YOGA all’associazione Aldebaran

 sabato 17 SETTEMBRE 2016

dalle ore 9.30 alle ore 10.30 – viniyoga (gentile)

dalle ore 11.00 alle ore 12.00 – vinyasa flow (dinamico)

LEZIONE DI PROVA GRATUITA- PRENOTA CHIAMANDO 348.0187336

Con Fabio

wildthing

I corsi partiranno da lunedì 19 settembre 2016. Gli orari dei corsi saranno i seguenti:

LUNEDI  dalle 11:00 alle 12:00 viniyoga (gentile)

LUNEDI  dalle 19:45 alle 20:45 viniyoga

LUNEDI  dalle 21:00 alle 22:00 yoga per atleti

MERCOLEDI dalle 17:00 alle 18:00 yoga per genitori e bambini

MERCOLEDI dalle 18:30 alle 19:30 viniyoga

MERCOLEDI dalle 20:00 alle 21:00 vinyasa flow (dinamico)

Prenota la tua lezione di prova telefonando al 348 0187336 oppure scrivendo fabio@caneingiu.com

 


Tutte le attività dell’Associazione sono esclusivamente rivolte agli Associati.

Associazione Aldebaran Associazione sportiva dilettantistica e di promozione sociale

affiliata CSEN                           

Informazioni e Prenotazioni: aldebaran.verona@gmail.com

Via Puglie, 64a

37139 Verona (Chievo)

Contatti diretti:

Yoga  Fabio348 018 7336

Benessere e Counseling  Sara393 115 9019

Pilates e Draghi&Deva  Francesca347 851 9359

Chakra, emozioni e problemi all’apparato muscoloscheletrico

Emozioni represse e apparato muscoloscheletrico …

Ritorno alle Origini

piramide chakras e artroreumatologia

Nulla nel nostro corpo accade per caso e se la nostra struttura parla, un motivo, c’è. Sempre.

Sarò breve.

Per ogni emozione repressa o mal gestita accade che il nostro corpo somatizzi in svariate forme. Oggi vi propongo la somatizzazione sull’apparato muscoloscheletrico per sommi capi e racchiusa in questa piramide, che ricalca a suo modo la nota piramide dei bisogni di Maslow, in attesa di proporvi un articolo più consistente.

Ho chiesto aiuto all’energetica indiana per costruire questo schema di oggi e ad alcuni autori sempre di grande aiuto nell’analisi della psicosomatica applicata: Anodea Judith, Alexander Lowen, Lise Bourbeau, Claudia Rainville… il resto ce l’ha messo l’esperienza lavorativa personale che ormai inizia ad essere parecchia e imprescindibile.

A presto e buona Vita!

SaraMaite

Immagine di proprietà dell’autrice del blog.

View original post

Sabato 2 aprile 2016 (mattino) – Viaggio attraverso il terzo chakra – gong, costellazioni, massaggio sonoro e yoga.

Viaggio attraverso il TERZO CHAKRA

Seminario esperienziale 

Io POSSO e VOGLIO, io AGISCO e MI AFFERMO
io TRASFORMO
Io e la VERGOGNA
Dai livelli somatici e profondi alla manifestazione di volontà

Sabato 2 aprile 2016 dalle ore 9.00 alle ore 12.30

con Sara Girardi e Ilaria Odinelli

 

Volontà debole o soverchiante?

Sei un controllore?

Mancanza di autodisciplina o incapacità di lasciarsi andare al flusso?

Esplosioni di rabbia incontrollata o vissuto impantanato?

Questo è solo un assaggio del cosa significhi esplorare il terzo chakra… ti aspettiamo!

 

“Il nostro viaggio risalendo la spina dorsale, prosegue dopo aver sperimentato la casa dei primi due chakra e arriva al terzo: Manipura (gemma splendente)”
Dai livelli somatici e inconsci ci muoviamo in direzione superiore ed esterna verso la manifestazione del nostro essere nel mondo. DEVO fare o VOGLIO fare?

 

Che cos’è questa vita che fluisce nei nostri corpi come fuoco? Che cos’è?
La vita è come il ferro caldo. Pronto da colare.
Scegliete lo stampo e la vita lo brucerà.
(Mahabharata)

 

I am - terzo chakra

I am – terzo chakra – Autrice: Shanti Tozzi Udgiti – http://www.mandalapainting.com

 

Quando uniamo MATERIA e MOVIMENTO otteniamo ENERGIA, combustione, calore, fuoco.
Nel corpo ci stiamo muovendo verso la fascia del metabolismo. A livello interiore si lega alla nostra scintilla di entusiasmo che accende il poter fare e la volontà: è il regno delle attività.

Il suo scopo è la TRASFORMAZIONE.

Quali sono i risultati di un eccesso o di un difetto di vissuto del terzo chakra?

Risalendo i chakra, è il fuoco della volontà ad alimentare il movimento di manifestazione verso i piani più alti, liberandoci dagli schemi prefissati e a creare un comportamento nuovo.

Il terzo chakra è localizzato nel plesso solare, sopra le ghiandole surrenali, proprio dove si ha la sensazione di avere un mancamento quando si è agitati… quando accade indica un calo dell’energia di questa zona. Quando si sta bene questa sensazione diventa positiva, si trasforma in entusiasmo e fa salire verso l’alto la voglia di fare.

 

 

Quando l’aria che è l’elemento del quarto chakra è impedita nella sua circolazione, il terzo chakra soffre… impedendo al fuoco di muoversi e costringendolo a stagnazione.

… Quando la kundalini arriva a questo punto del corpo si rende manifesta: forza e forma si combinano ed evolvono l’una con l’altra per raggiungere più elevati ed efficienti livelli. Essa desta il fuoco perchè bruci l’ignoranza, la trappola del karma che continua a ripetersi, e perchè bruci le impurità fisiche.
DEVO fare o VOGLIO fare???

Guardatevi intorno: tutto ciò che avete intorno a voi è stato creato attraverso la vostra forza di volontà.

 

(Liberamente ispirato dagli scritti di Anodea Judith)

 

————————————–

 

Sara e Ilaria ti condurranno in un viaggio composto di una brevissima premessa teorica sulla struttura mentale, fisica ed energetica secondo la teoria dei chakras, di esperienze fisiche attraverso lo yoga mirato al secondo chakra, esperienze percettive di consapevolezza anche attraverso le costellazioni familiari sul nostro effettivo esprimerci in questo mondo, e un bagno mirato di gong e campane tibetane, anche individuale effettuato a coppie.

 

Si consiglia abbigliamento comodo e di portare un indumento giallo
(preferibilmente coperta e/o maglietta o sciarpa GIALLA) :)))

Evento su FB

Info e prenotazione: Sara 393 1159019 (con sms o whatsapp)
Contributo 45 euro.

 

Posti limitati e riservati agli Associati.

Sono gradite la prenotazione e la conferma. Non si assicura il posto a chi arriverà senza prenotazione

 


 

Tutte le attività dell’Associazione sono esclusivamente rivolte agli Associati.

Associazione Aldebaran Associazione sportiva dilettantistica e di promozione sociale

affiliata CSEN                           

Informazioni e Prenotazioni: aldebaran.verona@gmail.com

Via Puglie, 64a

37139 Verona (Chievo)

 

Contatti diretti:

Benessere e Counseling Sara: 393 115 9019

Yoga Fabio: 348 018 7336

Musica Elena: 348 870 6889

Pilates e Draghi&Deva Francesca: 347 851 9359

Yoga e Pilates per Atleti

LEZIONE DI PRESENTAZIONE DEL CORSO: lunedì 9 gennaio 2017 ore 21

Dal 16 gennaio al 27 marzo si tiene il corso YOGA e PILATES PER ATLETI con l’idea di radunare un gruppo che voglia praticare uno yoga dinamico (vinyasa flow) e che voglia imparare delle tecniche yoga da integrare nel proprio sistema di allenamento. Sei dei nostri?

Non occorre essere atleti professionisti per partecipare a questo corso, ma tieni a mente che il corso propone sequenze adeguate a persone in salute e allenate.Fighter Praying

Tennisti, runner, calciatori, cestisti, sciatori, giocatori di footbal, golfisti.. sempre più atleti si rivolgono allo yoga per migliorare nella pratica sportiva, dunque aspettiamo anche te!

Innamorati di una pratica che aiuta a prevenire gli infortuni e ad avere più flessibilità. Abituati a sollecitare il fisico nella sua totalità. Inizia ad ascoltare il corpo evitando un atteggiamento puramente strumentale. Migliora la concentrazione e la tua reazione quando sei sotto pressione. Impara tecniche di visualizzazione.

Il corso parte il giorno 16 gennaio 2016 e si terrà ogni lunedì dalle 21 alle 22.

Insegnanti

Fabio Demi Rochan: diplomato con Etude et Trasmission du Yoga (Belgio) e con Frog Lotus (Stati Uniti), certificato Yoga Alliace Usa. Ha seguito un corso di “yoga per lo sport” organizzato da YogaCampus (Londra) e lavorato con squadre sportive agonistiche che volevano integrare lo yoga nel proprio sistema di allenamento.

Francesca Corato: istruttrice certificata Power Pilates® matwork e attrezzi, Pilates Method Alliance (PMA) USA

Il corso si terrà presso l’associazione Aldebaran ed è riservato agli associati.

Chiama Fabio 3480187336 per maggiori informazioni.

 

Sabato 13 febbraio 2016 (mattino) – Viaggio attraverso il secondo chakra (seminario 2 di 7) – gong e campane tibetane, esercizi di percezione e yoga.

Viaggio attraverso il SECONDO CHAKRA

IO SENTO, IO TOCCO, IO MI EMOZIONO, IO GODO, IO DESIDERO, IO E LA COLPA
IO MI MUOVO, IO CAMBIO

Sabato 13 febbraio 2016 dalle ore 9.00 alle ore 12.30

Seminario esperienziale 

con Sara Girardi e Ilaria Odinelli

“Il nostro viaggio risalendo la spina dorsale, prosegue dopo aver sperimentato la casa del primo chakra e arriva al secondo: Swadhistana (dolcezza)
Dal radicamento e dalla fissità del primo chakra passiamo al movimento, all’azione EMO-AZIONE = EMOZIONE.

Il secondo chakra è il centro delle sensazioni e del piacere, delle emozioni e del sentire, dell’intimità e dei legami, del movimento e del cambiamento. Noi lo schiacciamo e lo contorciamo, gli togliamo spazio, escludendo la cognizione percettiva della mente dalla radice sensibile del corpo. Senza il senso del tatto attivo, diventiamo letteralmente intoccabili.
Se i nostri sensi giacciono addormentati, il nostro comportamento diventa “privo di senso”, invece che “sensato”.
Nel recuperare il nostro secondo chakra reclamiamo il nostro diritto di sentire, la passione ed il piacere, il senso di bisogno e la vulnerabilità e il collegamento dei nostri sensi alla realtà esterna ed interna a noi.

Dal secondo chakra si sprigiona energia dinamica, essenziale per la crescita, per il cambiamento e per la trasformazione e lasciamo andare l’armatura che ci separa da noi stessi.

Negare le qualità del secondo chakra significa negare una parte essenziale della nostra interezza, una parte che gioca un ruolo fondamentale nell’espansione e nel risveglio della coscienza. Renderlo più o meno importante degli altri chakra significa sbilanciare l’intero sistema: onoriamo il secondo chakra come una parte necessaria del nostro viaggio in noi stessi e con l’onorarlo rendiamoci liberi di espanderci oltre e al di là di esso.

(Liberamente tratto da “il libro dei chakra” di Anodea Judith)

"Intimità" di Shanti Tozzi Udgiti - www.mandalapainting.com

“Intimità” di Shanti Tozzi Udgiti – http://www.mandalapainting.com

 

Stati emotivi troppo intensi o emozioni completamente congelate?
Eccessi sessuali o periodi di astinenza prolungati a dismisura?

Il contatto con gli altri ti disturba o lo cerchi in continuazione?
Ti senti sempre in colpa?

Disfunzioni sessuali e riproduttive, problemi al sistema idrico del corpo, difficoltà mestruali, mancanza di interesse per il cibo, sensi assopiti…

Questo è solo un assaggio del cosa significhi esplorare il secondo chakra… ti aspettiamo!

————————————–

 

Sara e Ilaria ti condurranno in un viaggio composto di una brevissima premessa teorica sulla struttura mentale, fisica ed energetica secondo la teoria dei chakras, di esperienze fisiche attraverso lo yoga mirato al secondo chakra, esperienze percettive di consapevolezza sul nostro effettivo radicamento in questo mondo, e un bagno mirato di gong e campane tibetane.

 

Si consiglia abbigliamento comodo e di portare un indumento arancione
(preferibilmente coperta e/o maglietta o sciarpa arancione) :)))

Evento su FB

Info e prenotazione: Sara 393 1159019 (con sms o whatsapp)
Contributo 45 euro.

 

Posti limitati e riservati agli Associati.

Sono gradite la prenotazione e la conferma. Non si assicura il posto a chi arriverà senza prenotazione

————

I PROSSIMI SEMINARI SUI CHAKRA:
– terzo chakra: sabato 12 marzo 2016 – dalle 9 alle 12.30
– quarto chakra: sabato 9 aprile 2016 – dalle 9 alle 12.30
– quinto chakra: sabato 7 maggio 2016 – dalle 9 alle 12.30
– sesto chakra: sabato 4 giugno 2016 – dalle 9 alle 12.30
– settimo chakra: data da definire in luglio


 

Tutte le attività dell’Associazione sono esclusivamente rivolte agli Associati.

Associazione Aldebaran Associazione sportiva dilettantistica e di promozione sociale

affiliata CSEN                           

Informazioni e Prenotazioni: aldebaran.verona@gmail.com

Via Puglie, 64a

37139 Verona (Chievo)

 

Contatti diretti:

Benessere e Counseling Sara: 393 115 9019

Yoga Fabio: 348 018 7336

Musica Elena: 348 870 6889

Pilates e Draghi&Deva Francesca: 347 851 9359